Sagrelia lezioni di salute

Print
Abstract
Leucemia linfoblastica acuta: questa la diagnosi con cui Lisa Sanavio, medico oncologo in uno dei centri di eccellenza della sanità padovana, deve confrontarsi. Stavolta però il paziente è suo figlio, un bambino di appena undici anni. La malattia del figlio apre una voragine nella vita squadrata e pragmatica della donna. Lisa Sanavio si trova scagliata in un’ inattesa quanto drammatica esperienza del brutto male vissuto dalla prospettiva del paziente. Le corsie del reparto di oncoematologia pediatrica lacerano la sua coscienza di donna. Da una parte il medico ortodosso, i protocolli e le cure del caso; dall’altra la madre tormentata di fronte all’atroce perdita di vitalità del bambino durante le cure chemioterapiche, e all’assillante lamento dell’ex marito che vuole tentare cure alternative. Il torrente di emozioni contrastanti erode la granitica struttura mentale di Lisa Sanavio e le sue sicurezze scientifiche vacillano di fronte alla diagnosi infausta che pende sulla testa di suo figlio: la risposta al trattamento chemioterapico è stata inferiore alle attese e pare che solo un trapianto di midollo possa salvargli la vita. E’ allora che Lisa Sanavio incontra Berto Sauer, un meccanico di motociclette che vive appartato in un paesino sui colli vicentini insieme ai suoi cani. L’uomo è depositario di una conoscenza della biologia umana che ribalta completamente il paradigma malattia-salute. La malattia è davvero soltanto una tragedia dovuta ad un “guasto meccanico” nell’apparato biologico, o è anche altro? E la guarigione, cos’è? E la terapia? E il rapporto terapeuta – paziente? E i farmaci e i protocolli e la ricerca in ambito oncologico? Quello con Sauer è per Lisa Sanavio un incontro decisivo: i pazienti, che prima considerava “casi clinici”, cominciano ad assumere le sembianze di persone reali portatrici di storie, sofferenze, traumi, e a mano a mano che lei “si accorge” che la vita del paziente non è quella che emerge dalla cartella clinica, trova il coraggio per offrire a suo figlio delle cure diverse, per affrontare i suoi colleghi medici e i suoi stessi familiari. Ha inizio una profonda trasformazione delle architetture mentali della dottoressa padovana che, travolta dalle rivelazioni di Sauer ma soprattutto dal suo stesso sentirsene irreparabilmente attratta, si incammina su una strada di cambiamento che ribaltando il modo di praticare l’arte della guarigione, la condurrà a Sagrelia….
Titolo del libro
Sagrelia lezioni di salute
Autore
Alejandra Rey
Editore
Ipazia edizioni
numero di pagine
264
Tipo Libro
Rilegato in brossura con copertina morbida

Accedi con Facebook