Poesia : Il Tribunale di Mezzanotte

Il Tribunale di Mezzanotte

Print
Con spedizione Il cliente invia un suo corriere per 0,00 €
Con spedizione Spedizione con Corriere Espresso 5kg per 7,28 €
Con spedizione Spedizione con Poste da 3 a 7 giorni per 3,64 €
Base price 11,54 €
Base price for variant 11,54 €
Modificatore prezzo variante:
Salesprice with discount
Sales price 12,00 €
Sales price without tax 11,54 €
Discount
Tax amount 0,46 €
Prezzo standarizzato:
Abstract
Il Tribunale di Mezzanotte è un piccolo gioiello della letteratura irlandese del 18° secolo. In un’epoca tra le più buie dell’isola, che aveva perduto definitivamente la propria indipendenza, anche le lettere decaddero. Fa eccezione questo brioso poemetto, opera di un maestro di scuola rurale, Brian Merriman (1745 ca. – 1805). Una commistione tra i generi seri ereditati dalla tradizione ed uno spirito disincantato e goliardico, sorretto da un uso sapiente della lingua gaelica. Il poeta sogna di essere trascinato in un magico tribunale, al cospetto di Aoibheall, sovrana del popolo fatato degli síthe. Il problema che si dibatte è quello della mancanza di uomini validi per resistere all’oppressore, mancanza causata dalla poca propensione degli uomini irlandesi per il matrimonio. In uno scontro dialettico tra le ragioni degli uomini e delle donne, le arringhe di accusa e difesa non lesinano allusioni salaci e colpi bassi. Il poeta stesso, scapolo impenitente, rischia di subire per primo la condanna, se non intervenisse il provvidenziale risveglio. Per un secolo questo testo, così libero nel linguaggio e nelle tematiche, circolò solo in forma orale e manoscritta. Oggi ne esistono molte edizioni a stampa, diverse traduzioni in lingua inglese, una in tedesco ed una in francese fatta sul testo inglese. Questa è la prima traduzione in italiano, fatta direttamente sul testo gaelico.
Titolo del libro
Il Tribunale di Mezzanotte
Autore
Brian Marriman
Editore
EBS Print
numero di pagine
62
ISBN
978-88-9349-504-2
Tipo Libro
Rilegato in brossura con copertina morbida