Leopoldo

Print
Abstract
All'alba il sole viene quasi velato da una rifrazione di luce cento volte superiore alla sua; ma è il sole stesso a generare quella rifrazione. Sotto, in un deserto opaco, qualcuno va incontro a quella luce riflessa: la vuole toccare,vorrebbe appropriarsene. Ma c'è anche chi si è reso conto che l'impresa è impossibile e torna sui suoi passi, deluso. “Così è se vi pare”, ma non è come sembra, sembra dire. Ecco! Questo è il dilemma. Dobbiamo inseguire quella luce impossibile da raggiungere per poi tornare contrariati, disillusi... Oppure? … Se leggerete questo romanzo, capirete quanto sia più saggio, più utile, esplorare non quella rifrazione, ma ciò che quella rifrazione rischiara. Capirete quanto sia inutile voler rincorrere fantasmagoriche illusorie rivelazioni. Accontentiamoci di ciò che ci viene reso manifesto. Approfittiamone per toccare, studiare, svelare tutto quello che sta sotto di noi, intorno a noi; tutto quello che il nostro intelletto concretamente ci permette di capire e concepire. Pretendere la felicità vuol dire prestarsi all'infelicità. Viviamo la vita con questa consapevolezza, poi si vedrà: o meglio...“Lo vedranno i posteri dei nostri posteri?
Titolo del libro
Leopoldo
Autore
Mario Carbognin
Editore
Ebsprint
numero di pagine
700
ISBN
978-88-9349-033-7
Tipo Libro
Rilegato in brossura con copertina morbida

Accedi con Facebook