Compensazionismo analitico condizionato

Print
Abstract
Mario Agrifoglio è stato un artista atipico, nella sua carriera professionale non ha mai cercato compromessi commerciali o relazioni istituzionali allo scopo di affermarsi. E’ principalmente per questo motivo rimasto ai margini del mercato contemporaneo e sconosciuto al grande pubblico; le sue pulsioni lo hanno però portato a ricercare una espressività originale e carica di significati. Il suo linguaggio artistico, mediato soltanto dal rapporto con le proprie conoscenze della teoria del colore, passa attraverso le sue visionarie rivisitazioni della fisica della luce ed arriva sino a rappresentazioni pittoriche basate sulla compensazione (il suo compensazionismo). Queste rappresentazioni vengono presentate e costruite su sofisticate tecniche di equilibrio della distribuzione spaziale delle masse colorate.
Titolo del libro
Compensazionismo analitico condizionato
Autore
Mario Agrifoglio
Editore
Fondazione Mario Agrifoglio
numero di pagine
64
ISBN
978-88-940374-0-1
Tipo Libro
Rilegato in brossura con copertina morbida