Libri di Narrativa : Rè Gilgamesh il figlio della palma

Rè Gilgamesh il figlio della palma

Print
Con spedizione Spedizione con Corriere Espresso 5kg per 7,00 €
Con spedizione Spedizione con Poste da 3 a 7 giorni per 3,50 €
Con spedizione Il cliente invia un suo corriere per 0,00 €
Abstract
Duemila anni prima della fuga d'amore di Paride con la bella Elena, che poi fornì in abbondanza trame ed eroi ai canti di Omero, in una regione del mondo chiamata Sumer il giovane re della prima vera città della storia si cimentò in opere e gesta con le quali si aspettava di rimanere per sempre nella memoria degli uomini. Quel sogno fu realizzato, una quindicina di secondi dopo la sua morte, grazie alla più antica in assoluto delle epopee, composta da più mani da scribi che, in epoche diverse, che raccolsero su di lui fatti e leggende di grande suggestione umana e poetica, tali da tramandarlo fino a noi come un personaggio, mitico e storico, del quela è impossibile indicare predecessori. Quel giovane rè si chiamò Gilgamesh e Uruk fu la città sulla quale regnò. Questo romanzo è un tentativo di ricostruire, sulla scia dell'epopea, dei documenti e delle evidenze archeologiche, quelle che verosimilmente furono nelle realtà cuotidiana del suo tempo le esperienze e le idee di un condottiero che può a pieno titolo essere considerato il "primo eroe" del quale l'umanità abbia avuto notizie. Da un lato largamente depurata dal mito, dall'altra insidiata dagli eccesi di libertà, di disinvoltura, nei quali può sconfinare l'immaginazione narrativa, questa ricostruzione è stata comunque tenuta lontana -si spera- dall'illecito storico. Il risultato dovrebbe essere dunque un racconto verosimile della vita, dei sogni, delle vittorie militari e politiche ed anche delle esperienze umane, alcune dolorose di "Rè Gilgamesh".
Titolo del libro
Rè Gilgamesh il figlio della palma
Autore
Franco Catucci
Editore
EBS print
numero di pagine
318
ISBN
978-88-9349-215-
Tipo Libro
Rilegato in brossura con copertina morbida