Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Benedetta Vale

Benedetta Vale
autore
EBS Print
Benedetta Vale Benedetta Vale è nata a Reggio Calabria nel 1998. Dopo gli studi classici si è laureata in Scienze della Comunicazione all’Alma Mater Studiorum di Bologna con una tesi in Letteratura Italiana Contemporanea dal titolo “Scrivere un diario come atto terapeutico, trasformativo e creativo: i diari di Paul Valéry e Cesare Pavese”. Oggi studia Lettere Moderne e Artiterapie a Perugia, ponendosi come obiettivo principale la ricerca nel campo della poesia e della scrittura creativa, indagando il potenziale terapeutico insito nel processo creativo.

Libri dell'autore

E quel che resta del blu della notte

Benedetta Vale

pagine: 100

Mi piace intendere la poesia, tra i tanti modi possibili, come il raffigurare in parole delle immagini, talvolta descrivendo, talaltra astraendo: le immagini si fanno allora inspiegabilmente vivide, seppure indotte da poche, pochissime parole.  Il desiderio che mi muove adesso è quello di entrare in contatto con quella parte che risiede in ciascun lettore, la quale si fa spettatrice meravigliata dei misteri dell’esistenza, della natura e dell’amore, e vivere, anche solo per un istante, quella delicata empatia protetta dalla possibilità di giudizio che solo la lettura sa donarci.
13,50 12,83
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.