Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
- 5%
Quando sognavamo la serie A
- 5%
Quando sognavamo la serie A

Quando sognavamo la serie A

Il bambino pieno di sogni che a metà degli anni ’70 andava con papà nella gradinata centrale del Sada quando il Monza sfiorava ripetutamente la Serie A. Il polemico corrispondente del Corriere dello Sport per un quarto di secolo di onesto cabotaggio biancorosso tra B e C con momenti esaltanti e cadute rovinose. Il disincantato tifoso abbonato alla Curva Pieri del Brianteo insieme alla moglie in questi tempi bellissimi ed incredibili. La romantica parabola calcistica del Monza sovrapposta a quella della mia vita. Una metafora di Illusioni e delusioni giovanili, di una lunga quotidianità a fasi alterne, della piena maturità ricca di inaspettate soddisfazioni. QUANDO SOGNAVAMO LA SERIE A è l’ideale, logico completamento di AMARCORD IL MIO MONZA dello scorso anno e chiude definitivamente il cerchio. Sognare e ricordare sono regali del cuore alla mente o della mente al cuore? Prima si sogna o prima si ricorda? Domande che mi sono posto ed alle quali non ho saputo rispondere. So però che sognare e ricordare mi ha fatto tanto bene perché attraverso i sogni ed i ricordi legati al Monza ho ripercorso parecchi episodi della mia vita e rivisto figure per me umanamente importanti. E, se rievocare e ricordare darà qualche emozione anche a chi avrà la pazienza di leggere, mi riterrò un sognatore ed un autore particolarmente fortunato. 

 
Quando sognavamo la serie A
20,00 19,00 5 %
 
risparmi: € 1,00
Spedito in 7 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.