Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Alfonso Perrotta

Alfonso Perrotta
autore
EBS Print
Alfonso Perrotta, nato a Paola (CS), vive a Roma. Laureato in Lettere. Attivista socialez ed operatore cul­turale, appassionato di storie.
Ha pubblicato: Roma. Immigrazione dai paesi del terzo Mondo, con Fer­rarotti, Macioti ed altri, Siares, luglio 1988; Emigrazione e cooperazione allo sviluppo: Il caso Capoverde, ed. Lega per i diritti dei popoli, Roma, giugno 1988; Bambini immigrati. Inchiesta fra i piccoli immigrati nelle scuole di Roma, Datanews, Roma, aprile 1991.
Ha curato: Antonio Eboli, Autobi­ografia di un socialista calabrese, 2013. L'umano divenire: Cronache paolane del novecento e la Band­iera Rossa dell'avvocato De Luca, Pubme, 2017. Ha realizzato il video: Paola. La lunga estate del '43.

Libri dell'autore

Maoisti in Calabria

Alfonso Perrotta

editore: EBS Print

pagine: 310

Negli anni della contestazione, del Movimento studentesco e dell’assalto al cielo, con il mito di Mao e della Rivoluzione culturale nacque il gruppo dell’Unione dei Comunisti Italiani (marxisti-leninisti), meglio conosciuto come “Servire il popolo”. Il movimento si diffuse con molta rapidità in molte parti d’Italia, ma in Calabria fu un'esplosione. In pochi mesi si aprirono decine di sezioni. Paola, sul Tirreno cosentino, diventò un punto di forza della nuova organizzazione, una base rossa per la lunga marcia delle masse meridionali. Molti intellettuali guardarono con interesse e curiosità a questa esperienza e scesero in Calabria ad osservare il metodo e lo stile di lavoro. Di quel periodo rimane un bel documentario di propaganda realizzato da Marco Bellocchio. Il libro vuole appunto riconsiderare quell’avventura, con particolare riferimento alle vicende di Paola e a quelle accadute in altri centri calabresi in cui l'Unione operò. Oltre a raccontare episodi e fatti, si riconsiderano alcuni principi, temi ed analisi a cui il gruppo si ispirò e si presentò nell’azione pubblica, collocandoli nel contesto socioeconomico e politico di quel periodo. Ma anche i limiti, gli eccessi e le contraddizioni che portarono al suo rapido dissolvimento.
18,90 17,96

Paola 1943

Storia e memoria dei bombardamenti

Alfonso Perrotta

editore: EBS Print

pagine: 236

Cosa è stato e cosa è rimasto nella memoria dei paolani dei bombardamenti anglo-americani che colpirono la città calabrese nell’estate del ‘43? Attraverso il confronto e l’intreccio tra i ricordi dei testimoni e i documenti, ricercati in archivi italiani e stranieri, vengono ricostruite quelle drammatiche giornate in cui persero la vita decine di vittime civili e furono distrutte intere parti del centro storico. Il libro diventa così un racconto corale delle sofferenze, delle paure, dei disagi della guerra e delle sue conseguenze, non privo di interpretazioni e giudizi su quegli avvenimenti inseriti nel contesto generale del secondo conflitto mondiale. Ma è soprattutto un invito a rinnovare una memoria collettiva che aiuti a comprendere le grandi inquietudini del nostro tempo e a riflettere sulla immoralità delle guerre.
15,00 14,25
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.