Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
La scuola cambia il mondo!
La scuola cambia il mondo!

La scuola cambia il mondo!

Ripensare l’istruzione pubblica sulla scia delle buone pratiche educative

Al posto centrale che la scuola occupa nelle istituzioni non corrisponde ciò che di fatto rappresenta in termini di crescita educativa. Il rivoluzionario potenziale formativo (e trasformativo delle società) resta vanificato da programmi e metodi obsoleti, da insegnanti scarsamente motivati, da genitori e collettività esclusi, da studenti privati di libera iniziativa e spirito critico. Il risultato è I'asfissia: non il mutamento, ma la reiterazione dei peggiori aspetti sociali. Piccoli aggiustamenti non servono al grande obiettivo di fare della scuola il motore del miglioramento dell'uomo e del pianeta. Occorre ripensarne le finalità, anzitutto, e, da qui, dedurne strumenti, metodi e ruoli dei protagonisti. Non "riformare", dunque, bensì "risostanziare" la scuola (in soli 14 articoli). Questo è il senso del presente volume, resoconto di cinque intensi anni di studio, incontri, confronti.

 

Biografia degli autori

Vincenzo Altomare

Vincenzo Altomare
Vincenzo Altomare (Cosenza, 1969), educatore, insegnante di religione cat­tolica dal 1992 presso scuole pubbli­che, primarie e secondarie di I e II gra­do. Attivista civico-politico; co-fondato­re dell'associazione "Libere Coscienze!" (1995-2005), operante in ambito cittadino; aspirante contadino; autodidatta, benchè laureato in filosofia nel 1995: perchè si definisce tale non chi non ha mai frequentato la scuola, ma chi ha im­parato ad apprendere in proprio. Sposa­to dal 2006, vive a Castrolibero.

Romolo Perrotta

Romolo Perrotta
Romolo Perrotta (Cosenza, 1962), tito­lato all'insegnamento nelle scuole ele­mentari, già ordinario di filosofia e sto­ria nei licei, educatore scout e attivista antimilitarista e nonviolento; attivista politico, agricoltore biologico, dottore di ricerca all'Istituto di Filosofia dell'U­niversita di Vienna, ricercatore ed edu­catore in seno al Dipartimento di Cultu­re, Educazione e Societa (DiCES) dell'U­niversita della Calabria, si occupa di fe­nomenologia ed etologia umana, origi­ni cristiane, scuola e politiche di rinno­vamento.
La scuola cambia il mondo!
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.