Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Libri

C'era una volta poi non c'è più

Progetto di educazione alla scrittura e alle storie

Autori vari

pagine: 184

"Tutti sanno cosa sia una storia fino a quando non si siedono a scriverne una". Con una riflessione di Flannery O'Connor inizia il viaggio di questa raccolta di racconti curata da Ciro Auriemma e Nadia Paddeu. Ragazze e ragazzi dei tre cicli di studio hanno lavorato per mesi attorno al concetto di metamorfosi, rielaborandolo ognuna e ognuno a modo proprio. Al collage di parole ed emozioni, i più piccoli ne hanno affiancato un altro fatto di carta, che rappresenta il personaggio che hanno inventato e al quale hanno dato vita. Così è nata quest'opera, da piccoli, grandi scrittori e scrittrici.  
14,00 13,30

Ultimatum al cancro

Una via naturale per affrontare la malattia del secolo

Paolo Buonarroti

pagine: 302

Il libro offre un possibile approccio al cancro, frutto del sincretismo tra il mondo scientifico e quello olistico, indicando ed analizzando le più moderne ricerche mediche sui rimedi naturali anticancro quali estratti di piante ed oli essenziali, efficaci su specifiche forme tumorali, unendole all’empirismo ovvero alla messa in pratica di metodi olistici quali aromaterapia, psicosomatica, rimedi vibrazionali, psicogenealogia, morfochirologia, corenergetica, approccio cranio-sacrale, alchimia e detossificazione dalle sostanze inquinanti, che rimanendo intrappolate nei tessuti possono aver contribuito alla nascita, progressione e recidiva della malattia. Un’ampia sezione è dedicata ai rimedi naturali utili a contrastare e prevenire i sintomi tipici della chemio e radioterapia, problemi sempre più frequentemente riscontrati dai pazienti oncologici durante tali terapie. Il testo è stato scritto con una visione allargata della realtà, è una denuncia schietta degli avvenimenti cardine della storia, ed una proposta di nuovi modelli educativi e di tutta una serie di teorie di grandi pensatori e rivoluzionari, come Pierre Teilhard De Chardin, Rudolf Steiner, Maria Montessori, Jean Jacque Rousseau. Questo testo spiega le cause del cancro, malattia assai diffusa della nostra civiltà, quali la sofferenza legata alla frenesia, e mancanza di tempo, tipiche dell’attuale modello economico, sociale e politico che dovrebbe assolutamente essere rivisto e cambiato. L’uomo vive infatti lontano dalla sua vera natura e dai ritmi biologici, che sono stati seriamente compromessi anche dalla iper digitalizzazione e irrorazione chimico-magnetica in atto.  
28,00 26,60

Essere sposa

Organizza Vivi Ama

Elisa Di Giacinto

pagine: 90

Elisa Di Giacinto, Bridal Stilyst di professione e storyteller del mondo Wedding. Questo Wedding Planner Book raccoglie suggerimenti per indirizzare le Spose alla scelta dell'abito dei sogni; contiene consigli pratici per tenere sempre al passo l'organizzazione del matrimonio e un'esclusiva capitolo Diary per raccogliere le emozioni e l'energia di questo periodo di preparativi.
29,00 27,55

Il temporale

Silvia Manfredini

pagine: 50

E’ una notte buia e tempestosa a Modena, e i fratellini Stanley e Sebastian Williams sono a dormire dai nonni. Impauriti dai tuoni, si ricordano delle parole della nonna Adele: “Li sentite questi rumori? E’ il diavolo che va in carrozza!”. Una serie di lampi illumina la stanza. Stanley e Sebastian si abbracciano e chiudono gli occhi: quando li riapriranno, si spaventeranno ancora di più o capiranno come stanno davvero le cose?
13,00 12,35

Oloferne a Giuditta

Riflessioni amorose in versi

Daniele Buganza

pagine: 78

Oloferne, giovane studente di filosofia, ripercorre in solitudine la storia d'amore trascorsa con Giuditta, interrogandosi su alcune delle principali dicotomie della filosofia occidentale – ideale/reale, vita pubblica/vita privata, menzogna/verità – con particolare attenzione allo scarto tra pensiero e parola e tra sentimento espresso ed esperito. Ai rimandi letterari e storiografici – da Dorian Gray ad Alessandro Magno, dal mito di Orfeo a Ottaviano – si alternano aneddoti della relazione vissuta, dal primo appuntamento all'ultima telefonata. Con la scrittura di queste riflessioni, «che non sono poesie d'amore», Oloferne si “salva” dalla pazzia derivante dall'abbandono dell'amata, restituendo a lei il fardello più grande e lasciando ai lettori un pittoresco ritratto della loro storia d'amore
11,00 10,45

Kanipè

In montagna con il tuo cane

Anna Faldi

pagine: 164

Intraprendere la via della montagna assieme al mio branco è la cosa più bella del mondo. La chiave che apre la porta per un regno parallelo fatto di incontri speciali, panorami disegnati da nuvole, nobili vette e odori trasportati dal vento.. ogni singolo passo ed ogni singolo respiro imprimono un’esperienza unica e irripetibile che ci apparterrà per sempre. Un libro fortemente voluto e pensato per chi voglia intraprendere la via della montagna con il suo cane, che racconta di esperienze vere e vissute di molti anni di dog trekking che fanno da cornice a ciò per cui questo libro è stato scritto: come iniziare, come scegliere un percorso , la preparazione del binomio, cosa mettere nello zaino, l’attrezzatura più adatta..una moltitudine di valutazioni, dettagli, consigli e accorgimenti per approcciare la montagna con il proprio cane passo per passo , mettendo sempre al primo posto la sicurezza e il rispetto del nostro cane e di ciò che ci circonda. Una montagna vissuta “Kalipè”, augurio delle popolazioni Himalayane di buon cammino con passo corto e lento che io amo trasfigurare in “Kanipè”, che vuol essere un augurio di buon cammino a uomo e cane, sulla via di una montagna senza ansia da prestazione, sapendo apprezzare ciò che i nostri fortunati occhi e i nostri privilegiati sensi potranno conservare per l’eternità.
14,00 13,30

Fede e Testimonianza

Colloqui e soliloqui

Ennio Del Priore

pagine: 132

"Le diversità, nel dialogo ecumenico, non vanno affrontate solo camminando verso l'unità, ma nel cammino vanno seriamente discusse, confrontate, approfondite, esaminate, sottomesse al giudizio della Parola. [. .. } L'ecumenismo infatti non è innanzitutto dialogo tra le chiese, ma conversione delle chiese a Gesù Cristo. Se non è questo diventa solo un piacevole momento in cui l'impegno degli uni e degli altri tende, malgrado le dichiarazioni contrarie, a far sì che tutto resti come prima".
13,00 12,35

Navigazione nell'Epoca Mesolitica

Il caso del Mare Mediterraneo centro-orientale

Sandro Barucci

pagine: 56

Durante l’Epoca Mesolitica era già sviluppata la capacità di attraversare bracci di mare importanti e creare contatti con luoghi lontani. Per molto tempo si è creduto che questo fosse avvenuto solo durante la rivoluzione neolitica; in realtà, ben prima, l’ingegno umano era stato spinto a “superare i limiti”. Vediamo in questo lavoro le testimonianze dal Mediterraneo centro-occidentale.
12,00 11,40
12,00 11,40
20,00 19,00

Alla lei che amo

Giampiero Bini, Abner Rossi

pagine: 114

"Coltivare l'inutile, per esempio la creatività, è come coltivare la polvere: un lavoro che va eseguito con attenzione. Serve a restare leggeri. La creatività e la vita stessa possono essere attraversate solo se si viaggia con poco bagaglio."
18,00 17,10

Eneide

Traduzione in versi, e note, di Paolo Verdiani

Paolo Verdiani

pagine: 534

28,00 26,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.