Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri

Bibi e le avventure nel bosco

Enrico Zingaro

pagine: 88

Dopo l'esordio con "La campagna misteriosa", l'autore propone una raccolta di racconti per bambini ambientati, stavolta, in un bosco ricco di strani personaggi. Una serie di storie di fantasia che rispecchiano molto la nostra realtà, nelle quali la protagonista, una giovane folletto di nome Bibi, vive avventure fantastiche assieme ai suoi amici. In ogni episodio c'è una prova da superare e Bibi ci mette tutta se stessa per farlo, imparando molto e a volte insegnando qualcosa agli abitanti del bosco.
12,00 11,40

Ne faremo delle belle!

(Con facilità, statene certi)

Alceo Medeia

pagine: 242

Ognuno dovrebbe ambire a qualcosa. Se non ambite a nulla, se vi sentite vuoti, se vorreste. . . ma non vi riesce, significa che vi hanno spento, che qualcuno si è impossessato della vostra essenza e vi ha tolto la voglia di vivere, abbandonandovi ad un incedere verso il nulla, colmo di doveri e di un materialismo che ormai non nutre più nemmeno il vostro ego. Per chi crede sia del tutto inutile. Le vicende che leggerete non vanno interpretate come appartenenti ad una finzione o come praticabili solo da persone speciali. Voi potete compiere le gesta dei protagonisti e probabilmente siete in grado di far meglio o riuscire dove loro non hanno avuto successo. Percorrerete le loro strade, condividerete i loro dubbi, le loro sconfitte, i loro successi e le loro emozioni. A quel punto comprenderete che, in fondo, a pensarci bene, voi potreste essere al posto di uno di loro.
21,00 19,95

Calendario erboristico 2021/2022

Studi sui metodi e rimedi semplici con ricettario

Daniela Caruceriu, Roberta Grevi, Annalisa Lo Cascio ...

pagine: 114

Quando si raccolgono le piante medicinali? E quando si preparano? Se la ricerca botanica, biologica e farmacologica ha da tempo individuato il cosiddetto "tempo balsamico", quello nel quale i principi attivi della pianta sono sviluppati al massimo grado, la saggezza contadina, da tempi lontani, ha sempre considerato le fasi della Luna e determinate ricorrenze del calendario come fondamentali per tutti i lavori agricoli e, in generale, per tutte le operazioni che riguardino elementi della natura, dal vino alla legna fino all'umile camomilla. Un gruppo di studio e di ricerca erboristica, nove persone da anni abituate all'attività di laboratorio e all'esperienza in campo aperto, costretto dalla pandemia a sospendere il proprio lavoro, ha "resistito" e utilizzato il tempo a disposizione per ampliare l'indagine all'influenza del moto dei pianeti e di tutto il complesso dei fenomeni celesti sull'efficacia della piante officinali. Ne è nato questo Calendario che propone, mese per mese, i momenti migliori per raccogliere e preparare le piante medicinali, corredato da decine di ricette, alla portata di tutti, per il benessere e la bellezza. E anche, naturalmente, da utilizzare in cucina.
15,90 15,11

I giorni del giudizio

Nemesi letale

Pierfrancesco Maresca

pagine: 314

Dopo gli eventi narrati in Amore Fatale una caccia all’uomo è iniziata. L’agente Saverio Ferri è all’inseguimento di Mark Twain, ricercato internazionale che si è rifugiato in Panama City. La metropoli, crocevia di narcotrafficanti e meta di evasori fiscali di mezzo mondo, si rivelerà presto molto insidiosa. Affiancato da una nuova squadra operativa, ed intralciato da polizia e servizi segreti deviati, il protagonista si ritroverà presto all’interno di una subdola guerra tra agenzie avente lo scopo di minare l’importante missione. Nel frattempo, una Potenza straniera cercherà di portare avanti una misteriosa e segreta operazione di spionaggio…
18,50 17,58

Piccolo dizionario dei termini musicali

Laura Peco

pagine: 96

Allegro, Andante, Tempo, Minuetto, Crescendo… che cosa significano esattamente queste parole? Sono termini in italiano in tutti i Paesi del mondo e spesso hanno una storia e un’origine affascinanti. “(…) Questo piccolo dizionario illustrato con il quale Laura Peco ha pensato di avvicinare alla musica i bambini, ma a ben vedere chiunque sia digiuno in materia, è concepito per chiarire il significato di alcuni termini tecnici; può essere letto voce per voce da cima a fondo o consultato seguendo un ordine logico o capriccioso, secondo i gusti e le inclinazioni di ognuno di noi. L’autrice stessa invita a farlo e questo invito equivale a essere presi per mano e amorevolmente guidati alla scoperta di un mondo che non smetterà mai di affascinarci.” (dalla presentazione di Antonio Polignano, docente del Conservatorio di Milano). Un dizionario utile per i bambini che studiano musica ma anche per tutti coloro che sono affascinati dal mondo dei suoni.
15,00 14,25

La Chemmèdie

(Sande Spirde: u Paravìse perdute)

Filippo Favia

pagine: 412

Un’immaginaria passeggiata che l’autore compie alla fine degli anni ‘’60, tra le strade di santo Spirito, borgo marinaro a nord di Bari, facendo da “Virgilio” al Sommo Poeta, con l’intento di mostrarGli quel “Paradiso” che, ormai, si è perso…
25,00 23,75
14,00 13,30

Ogni giorno è un’alba

Poesie intime tra natura, ricordo e sogno

Vito Barbagallo

pagine: 106

12,00 11,40

Una lanterna nell’oltre

Lella Ferrari

pagine: 116

Luoghi mistici… Un lago dalle acque cristalline circondato da montagne innevate e un’abbazia tra le colline dell’Oltrepò, fanno da sfondo all’avventuroso viaggio intrapreso alla ricerca della vera essenza… L’incontro con uno strano frate che la prenderà per mano e l’accompagnerà lungo un cammino avventuroso e paradossale, attraverso luoghi misteriosi e incontri surreali. Un viaggio incessante e faticoso, alla ricerca di quelle risposte che solo la vita ti sa dare…se sei in grado di ascoltare.
13,50 12,83
12,00

Dall’indipendenza all’interdipendenza

Efisio Planetta

pagine: 112

I cento anni del Partito Sardo d’Azione sono un crinale tra tradizione e futuro del XXI secolo, con una costante immutabile: l’anelito determinato verso l’Indipendenza. Questa tuttavia deve essere suffragata da nuove proposte politico-economiche che siano innovative e aderenti alle nuove esigenze che la società sarda propone. Questa coniugazione di antiche tradizioni e nuove proposizioni deve catalizzare le nostre nuove battaglie politiche. Non più l’Italia bensì l’Europa deve essere interpretata in modo nuovo, con un Federalismo Regionale Europeo dove portare, assieme ad altre Regioni, le nostre giuste istanze.
12,00 11,40

La bibliothèque

La bibliothèque

Carla Pitturru

pagine: 88

12,00 11,40

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.