Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Libri

La patente della vita

Regole e consigli per vivere una vita ricca e felice.

Riccardo Edoardo Razetto

pagine: 100

L’unico vero corso che ti insegna a “come vivere”, quando leggerai questo libro ti sentirai meglio, avverrà in te un vero miracolo. Tutto ti sembrerà più semplice, più chiaro, se applicherai le semplici regole di questo manuale la tua vita cambierà in meglio, sembra impossibile ma è così, infatti ci sono delle regole nella vita che se applicate correttamente ci consentono di vivere una vita ricca e felice. In questa meravigliosa guida l’autore presenta una condensazione di concetti che regolano le leggi della felicità e dell’abbondanza, mostrandoci in che modo poterli ottenere entrambi senza sforzo e senza l’aiuto della fortuna.
15,00 14,25

Quando le guardie suonavano la tromba

Il regio penitenziario di Oneglia. Un mondo sconosciuto

Enzo Ferrari

pagine: 210

Il Regio Penitenziario di Oneglia, su progetto dell’Ing. Pietro Bosso, inaugurato il 1° febbraio 1848, impattò notevolmente sul territorio e sull'economia locale per le molte attività di medio/piccolo artigianato (falegnameria, carpenteria metallica, calzoleria, sartoria, tipografia, litografia) svolte dalla quasi totalità degli “ospiti” per conto dell’Amministrazione o di svariate aziende in appalto. “Nel Penitenziario i reclusi apprendono un mestiere e un’etica lavorativa che torneranno utili una volta tornati nella vita civile”. Il grande Carcere era un «rione» cittadino che dagli iniziali 500 arrivò ad accogliere fino a 800 reclusi. L’enorme struttura si estendeva per quasi due ettari dietro la centrale Piazza Maria Teresa (attuale Piazza Dante) fino alla stazione ferroviaria. Dalle macerie dei bombardamenti della Seconda guerra mondiale è sorto un nuovo quartiere: i palazzi a Levante di Via Berio, il grattacielo “Andrea Doria”, i giardini “Arturo Toscanini” con relativa autorimessa. “Quando le guardie suonavano la tromba” ripercorre la storia dello stabilimento carcerario, dall’idea iniziale alla sua realizzazione, dalle attività lavorative alla condizione dei detenuti, fino al bombardamento fatale per l’edificio, per la vita del cappellano Don Abbo, di molti carcerati e di otto agenti di custodia. “Quando le guardie suonavano la tromba” ci permette di non perdere per strada una parte del nostro passato.
16,00 15,20

Gli Other Five

Conoscendoli, impareremo ad utilizzarli

Alceo Medeia

pagine: 242

Una vicenda apparentemente fantastica ci farà apprezzare quei poteri di cui già disponiamo. Spesso sono potenzialità che indugiamo a usare, ma saranno proprio i protagonisti a convincerci a cercare dentro di noi quanto ci appartiene… da sempre. Lasciamoci accompagnare dietro le quinte del nostro essere, guidati dalla semplicità di una storia raccontata a dei bambini, per ritornare da dove siamo venuti, per pulirci dalle velate imposizioni che ci hanno trasformato in persone che non siamo. Liberiamo gli “Other Five” per noi e per gli altri, ritrovando noi stessi e il piacere di vivere.
21,00 19,95

Storie per bambini che vogliono imparare a viaggiare nel tempo

Cesarina Briante

pagine: 62

Quante leggende, magia e storia, che passi da gigante ha fatto il progresso, eppure… è così bello ritagliare e creare, fare pasticci e anche sbagliare. I nostri grandi inventori non erano certo perfetti, hanno provato e riprovato prima di riuscire. Ognuno di noi quando tenta di far qualcosa apre sempre una strada… perciò se tagliate storto, se la trottola non gira, se il vostro compagno ha fatto meglio di voi… non importa avete un gran merito: quello di aver tentato!
10,00 9,50

Lettere dall’Africa

parte prima Nigeria 2003 - 2007

Mauro Cortella

pagine: 142

Un medico in Nigeria. Cronache dal 2003 al 2007
15,00 14,25

La Lupa

Alessio Patti

pagine: 70

10,00 9,50

Empìriu

Quannu lu dramma anticu vesti sicilianu

Alessio Patti

pagine: 72

Un racconto di Alessio Patti realizzato in lingua siciliana su stralci tratti dalle sue traduzioni de “Agamennuni” di Eschilo, “Elettra” di Sofocle e “Medea” di Euripide.
10,00 9,50

Impianti solari termici: dalla teoria alla pratica

un aiuto concreto per la pratica professionale

Giulio Vannucci

pagine: 62

15,00 14,25

Mani pulite

Il caso Abruzzo

Gino Di Tizio

pagine: 68

12,00 11,40

A Carbonia vestivamo come potevamo

Breve storia di una città raccontata attraverso le vicende di una famiglia

Rudy Sostera

pagine: 264

Partendo dalla storia dei genitori, Carlo e Silvana, il libro ripercorre la storia della famiglia con l’intento di dare un’immagine di quella che era la vita nella cittadina mineraria negli anni cinquanta e sessanta. Le vicende della famiglia Sostera si intrecciano con quelle di altri personaggi dell’epoca creando un affresco di un mondo che si avvia ad essere dimenticato.
18,00 17,10

Gesuina

Mario Gregu

pagine: 124

Gesuina è la storia di un riscatto, di una donna violentata e cacciata, rifiutata, pur innocente, dalla sua stessa famiglia, che trova una ragione di vita e di perdono. Frutto di antica tradizione orale, diventa romanzo coinvolgente e appassionante
12,00 11,40

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.