Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Libri

Fantastica quell’estate al colle!

Le avventure di Erica e Valerio con quattro terribili vecchietti

Elisa Marcotto, Fabio Marcotto, Valentin Marcotto ...

pagine: 90

Erica e Valerio non vedono l’ora. che arrivi lunedì: l’inizio dell’Estate ragazzi. L’anno prima la vacanza in montagna è stata un’avventura pazzesca. Ma il lunedì li attende una novità nient’affatto piacevole. Dovranno passare il loro tempo ad aiutare e intrattenere quattro anziani bisognosi di compagnia e di aiuto. E’ la nuova Estate ragazzi sociale, divertimento e solidarietà per stare al passo con i tempi di una comunità che invecchia. La prima settimana sarà un disastro. Erica e Valerio dovranno lavare pannoloni, pulire dentiere, fingersi appassionati cercatori di funghi, spiare un oste sospettato di appartenere all’Isis…Valerio non ne può più e decide di scappare. La polizia ferroviaria lo intercetta al Brennero e lo riporta a mamma Nataša e a papà Dario. Dopo lunghe discussioni con i genitori i due ragazzi decidono di affrontare comunque la seconda settimana. E questa sarà una settimana completamente diversa. I quattro anemici pensionati si trasformeranno in quattro diabolici vecchietti che li sfideranno a memorabili partite a calcio e pokemon, folli discese in mountain bike e adrenaliniche cacce al lupo. Finché un incidente cambierà la vita di tutti.
12,00 11,40

Giornale di scavo

Romanzo ispirato al sito paleolitico di Grotta Paglicci

Arturo Palma di Cesnola

pagine: 240

Si tratta di un romanzo dattiloscritto creato dall’archeologico dell’Università di Siena Prof. Arturo Palma di Cesnola, direttore degli scavi e delle ricerche presso il sito paleolitico di Grotta Paglicci nel territorio di Rignano Garganico. L’autore è deceduto nell’estate 2019, ma ha lasciato ai posteri un volume assolutamente da leggere. Si tratta di un vero e proprio dario degli scavi. I nomi dei personaggi sono totalmente inventati, ma fanno riferimento a persone reali che hanno contribuito alla notorietà del giacimento preistorico pugliese (Parco Nazionale del Gargano, provincia di Foggia). Passioni, amori, litigi, momenti di delusione e momenti di gioia si alternano in uno scritto che affascina il lettore dall’inizio alla fine. L’opera è stata curata dai giornalisti e scritto Angelo Del Vecchio e Antonio Del Vecchio, amici da sempre del Palma di Cesnola.la Principessa Gylaa, nel gelo del Regno settentrionale di Nihmras, si trova alle prese con un antico malanno che ha intaccato i pensieri del Re padre e che sembra spronarlo ad azioni sconsiderate.
15,00 14,25

Li maravigghiusi fàvuli di li frati Grimm

Traslazione in lingua siciliana

Alessio Patti

pagine: 60

Alessio Patti, poeta, traduttore, commediografo e drammaturgo siciliano, ha scritto e pubblicato diverse opere tra le quali il romanzo popolare «Viculu Sacramentu», le commedie «Lu Cavaleri Tetè», «Sciara Curìa», «Trenta jorna di spitali», «lnvestigation & L'Onorata società», «Lu Ncuc chiamentu»; ha divulgato diverse antologie poetiche e in «Uguale agli dèi» ha tradotto in Lingua Poetica Siciliana i più grandi poeti del mondo: da Saffo ad Erri De Luca. Di recente ha pubblicato «Canticu di li Cantici», «Vangelu secunnu Marcu, Luca, Matteu e Giuvanni», traslati in lingua siciliana da La Sacra Bibbia (C.E.I. 2008), opere nelle quali, attraverso il linguaggio dei suoi padri, l'autore ha espresso il sentire di Dio e la cultura e la fede del suo popolo. In "Shakespeare Siciliano" ha traslato i drammi di William Shakespeare «Amletu», «Romeu e Giulietta» e «Tantu scrusciu pi nenti».In Mythikós ha tradotto in lingua siciliana «Elettra» di Sofocle, «Agamennone» di Eschilo, e «Medea» e «Ippolito» di Euripide. Ed infine nel suo repertorio letterale ha inserito anche il mondo delle favole, in: «Li Maravigghiusi fàvuli di li frati Grimm».La lingua Poetica Siciliana di Alessio Patti è divenuta negli anni il moderno eloquio poetico del popolo di Sicilia, idioma aulico che sa parlare ai poeti ma anche al cuore del popolo siciliano e a quanti stimano quest'antica lingua.
14,00 13,30
10,00 9,50

La Macchina del Tempo Maremoto

Viaggio attraverso regni e signorie del Mediterraneo

Corrado Corsaletti

pagine: 112

12,00 11,40
10,00 9,50

“Tuttu mparammu di l’amuri”

Antologia di Grandi Poeti Traslati in Madre Lingua Siciliana

Alessio Patti

pagine: 122

13,00 12,35

Numerologia La Forza Dell’Amore

Cuore Numerante La Pratica

Rita Faccia

pagine: 214

L’Amore è la Forza che attraversa le nostre esistenze, dal primo all’ultimo istante. Una forza nascosta, misteriosa, ma presente. Sorgente di Vita, Armonia, Libertà. È quindi importante conoscerla, conoscerci. In questa particolare ricerca sarà la Numerologia a guidarci, esplorando le molteplici Affinità Sentimentali e le Relazioni Interpersonali. La Numerologia Pitagorica illumina da sempre la strada che conduce all’Amore, attraverso la Conoscenza del nostro Tempo Personale e della nostra Identità. Una strada che conduce all’altro se stesso. In questo nostro nuovo viaggio, partendo dalla favola di “Amore e Psiche”, del filosofo neoplatonico Apuleio, rifletteremo su alcuni aspetti dell’Amore. Psiche ama riamata l’Invisibile Eros. Ma proprio tale Non Conoscenza costringe Psiche, vittima della propria Curiositas, ad affrontare alcune ardue prove. Solo l’intervento di Amore riesce infine a salvarla, rendendola pari a lui, Immortale. Solo l’Amore può renderci Immortali. La presente opera si compone di una prima parte teorica sulle principali caratteristiche Numerologiche di Coppia. Le 7 Affinità di Coppia Numerologiche: Nascita, Tempo Personale, Interiorità, Identità, Personalità, Reazione abituale, Missione di vita. I 4 Piani di Comunicazione: Emozionale, Spirituale, Mentale, Fisico. Segue una seconda parte pratica: una analisi su alcune coppie celebri del Cinema. Alcune di queste coppie hanno vissuto amori intensi ma non duraturi: Anna Magnani e Roberto Rossellini, Ingrid Bergman e lo stesso Rossellini, Orson Welles e Rita Hayworth. Altre sono rimaste insieme per la vita: Federico Fellini e Giulietta Masina, Humphrey Bogart e Lauren Bacall, Stanlio e Ollio. Desidero così onorare la settima arte nel centenario della nascita di uno dei suoi massimi esponenti: Federico Fellini.
23,00 21,85

La mindfulness psicosomatica

Consapevolezza e coscienza ecologica

Silva Iotti

pagine: 228

Silva Iotti, dopo il diploma in ragioneria col massimo dei voti, ha percorso un cammino diverso, sentendo il bisogno profondo di essere di aiuto alle persone. Praticando Yoga dall’età di 18 anni, ha seguito i corsi di formazione professionale, presso EFOA University di Roma, per 7 anni; quello di Odaka Yoga (Roma-500 ore Yoga Alliance), più vari corsi e seminari intensivi, presso diversi Paesi e città– Stati Uniti, Isole Vergini, Grecia, Svizzera, Roma, Milano, Bologna, Sardegna, con diversi stili di Yoga e Meditazione. Si è laureata con Lode in Psicologia con una tesi su Meditazione e Depressione, svolgendo diverse ricerche sul campo presso la ASL e alcune scuole a Reggio Emilia. Ha ottenuto la Lode anche alla Magistrale in Processi Cognitivi e Tecnologie, con tesi sulla Mindfulness Psicosomatica e ricerche sul campo nelle scuole primarie, con ottimi e promettenti risultati. Ha completato la formazione come Operatore Shiatsu, quella di Riflessologia Plantare e di Massaggio Olistico, quella da Personal Trainer e vari percorsi nel campo del Fitness olistico. Insegna a Reggio Emilia in palestra in zona Rosta Nuova ed esercita la libera professione nel suo studio come Personal Trainer di Yoga e Mindfulness e operatrice Shiatsu/Massoterapista olistica. Ha condotto dal 2005 al 2018 il programma “Buongiorno Benessere” su Telereggio e ha scritto diversi articoli su “Yoga e Meditazione” per quotidiani locali. Gestisce il canale YouTube sul Benessere del corpo con video di esercizi guidati di Ginnastica e Yoga Posturale accessibili gratuitamente.
24,00 22,80

Il Grande Enigma della Sindone

vera reliquia o falso medioevale? indagine a tutto campo

Claudio Laissus

pagine: 190

L'autore, attento conoscitore della Sindone, ci accompagna in un percorso che descrive i risultati della ricerca scientifica condotta sul Sacro Lino, mantenendo viva l'attenzione sulla questione di fondo che tutti si pongono: è autentica o è un falso medioevale? Senza pretese né forzature, con una trattazione imparziale, fornisce al lettore un quadro sintetico ed esaustivo, per consentirgli di trarre le proprie conclusioni sul tema dell'autenticità, senza vincoli pregiudiziali.
20,00 19,00

L’enigma di Monte Isola

Fabrizio Felappi

pagine: 142

Il commissario Angelo Saronno deve raggiungere Monte Isola, una delle isole lacustri più grandi d'Europa, posta esattamente al centro del meraviglioso lago d'Iseo. Lascia momentaneamente la Valle Camonica e grazie anche all'aiuto del proprio ispettore Ivan Nosetti, si reca sul luogo dove è stato rinvenuto il corpo senza vita di un noto scrittore di libri gialli. L'indagine sembra prendere subito una piega positiva, ma nulla è come appare. Purtroppo qualcuno ha deciso di interferire e cercherà di fermare il commissario con ogni mezzo: un'ombra minacciosa pronta a tutto! Questa volta il rebus da risolvere sarà particolarmente intricato e pericoloso.
13,00 12,35

Il turismo nell’Aveyron

Stefano Militello

pagine: 96

Questo libro mette in risalto le attrattive dell’Aveyron, un dipartimento francese dell’Occitania, poco conosciuto al turismo “mondano”. L’obiettivo è quello di far scoprire un territorio misterioso, incontaminato e ricco di storia, con siti interessanti come luoghi di culto, tra cui l’abbazia di Conques e la cattedrale di Rodez, castelli, bellezze naturali, musei e magici borghi medievali, alcuni di essi premiati con riconoscimenti turistici. L’approfondimento dedicato alle tradizioni enogastronomiche descrive famosi formaggi come il Roquefort, pregiati vini e piatti tipici, tra cui l’aligot. Per ogni cantone sono elencati eventi e strutture ricettive e di ristorazione. La scheda “Mettiti alla prova” permette di verificare l’apprendimento.
15,00 14,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.