Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Libri

Polisemia dell’Agire Pubblico: un approccio integrato

Debora Marzano

pagine: 168

Il testo segue alla prima pubblicazione “Burocrazia – Genesi e storia di un sistema”. Gli aspetti evolutivi dell’agire pubblico in Italia sono affrontati attraverso le riforme più significative dagli anni ’90 a tutt’oggi. L’ analisi dei dati nel periodo 1994 – 2016 evidenzia la criticità in merito alla presenza delle donne nella P.A. e presuppone stime di crescita nel breve periodo. Dallo studio emerge la prioritaria urgenza di un pieno recupero del senso di appartenenza alle istituzioni dell’essenza del pubblico servizio.
13,00 12,35

MITAL

Elia Tronchin

pagine: 344

Nell’intricata e pericolosa foresta di Sha, celato all’interno del tempio di una divinità “dimenticata”, si trova un libro in grado di dare un potere smisurato a chi lo detiene e di alterare l’equilibrio di questo mondo chiamato Mital! E’ il libro di Oen il riformatore. Sulle sue tracce si mette Guistav Whital, il duellante solitario, presto in questo suo periglioso viaggio si unirà una giovane ed audace compagna…Le storie di molti altri personaggi si intrecceranno alle loro, dando vita ad un epico e corale romanzo Fantasy dove la morte è sempre in agguato, per chiunque. Gli intrighi di palazzo tra le sei razze dominanti di questo mondo sconvolgeranno ogni cosa e apriranno una lotta senza quartiere per impossessarsi del prezioso manoscritto. Risvolti inaspettati e continui colpi di scena vi accompagneranno fino all’ultima pagina…Chi avrà il libro e chi ne sfrutterà l’immenso potere?
16,00 15,20

Sul Nilo e Mar Rosso

Navigazione preistorica e protostorica

Sandro Barucci

pagine: 122

“Le barche e le navi contengono nella loro costruzione uno dei migliori approcci alla mente dell’homo faber che un archeologo possa mai aspettarsi di trovare.” “Boats and ships contain in their construction one of the best clues to the mind of homo faber than an archaeologist can ever expect to find.” Da Thijs J. Maarleveld, 1995.
18,00 17,10

Ho perso una scarpa in guerra di Max Dolcini

Max Dolcini

pagine: 234

Ci rivedremo un Venerdì tra vent'anni e allora io non sarò più lo stesso avrò venduto la mia mania ai tappi di bottigliae la lavastoviglie vi parlerà
13,00 12,35

Origini, rivolte e indipendenza della Serbia

La dinastia degli Obrenović e il ramo collaterale

Fabio Guasticchi

pagine: 180

16,00 15,20

L’assedio di Castelvetere

Gli Ottomani all’assalto dei Cristiani

Giuseppe Panetta

pagine: 82

13,00 12,35

Tamarino the balloon

Elena Tolve

pagine: 82

Tamarino is a magic balloon who is devastated by the loss of his mother. As Christmas approaches, his desire to see her again grows even stronger, and on Christmas Eve something extraordinary happens. What could it be?This delicate and poetic story can help young readers to come to terms with the suffering caused by the loss of a loved one, and to face the difficult moments caused by separation.Proceeds from the sale of this book will be donated to cancer research.
12,00 11,40

Rivoluzione COVID

Forse è arrivato il tempo di riprogettare il nostro futuro

Edoardo Angeli

pagine: 130

Il diffondersi del NUOVO CORONAVIRUS ci ha fatto piombare in uno stato di DISORIENTAMENTO COLLETTIVO. Terminata l'emergenza, starà a noi decidere se RIPARTIRE oppure RI-PROGETTARE IL NOSTRO FUTURO“Le condizioni di vita degli uomini influiscono molto sulla loro filosofia, ma d'altra parte la loro filosofia influisce molto sulle loro condizioni.” BERTRAND RUSSELL
14,00 13,30

Cibo evviva!

Tutto quello che c’è da sapere per vivere in buona salute più di 100 anni.

Rosaria Mastrone

pagine: 164

16,00 15,20
12,00 11,40

Fiuggi Sognata

Storie di carta

Felice D'Amico

pagine: 76

12,00 11,40

Semplicemente Kafka

Maurizio Canauz

pagine: 266

Kafka chi era costui? Come interpretare la sua opera? Si tratta di scritti puramente intellettuali privi di contenuti reali o c’è un nesso con la sua vita? Solo il puro gioco letterario di un uomo reclusosi volontariamente in una scatola esistenziale dove si è costruito un personale universo alternativo, incomprensibile e dalla logica aberrante, senza apparenti vie d’uscita per sfuggire al mondo? Oppure scavando nel kafkiano è possibile ritrovare tracce della realtà o addirittura una chiave interpretativa della realtà stessa? Dare una risposta a queste domande è l’ambizioso tentativo di questo libro che propone, a partire dai testi dell’autore praghese, diversi percorsi per raggiungere un’ipotesi interpretativa unica basata sulla realtà.
16,00 15,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.