Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Libri

Il cinema, che passione!

Star di Hollywood anni 1930-1950

Oriano Berni

pagine: 160

Il cinema, fin dalla sua nascita, ha preso e ammaliato milioni di spettatori. Un grande spettacolo, una passione vera e propria! Nel dopoguerra specialmente, prima della nascita della televisione, si verificò il boom di presenze nelle sale cinematografiche. Le interpretazioni delle grandi star come Gary Cooper, John Wayne, James Stewart, Ava Gardner, Ingrid Bergman, Elizabeth Taylor e tanti altri mandavano il pubblico in visibilio. L'autore, appassionato della settima arte, qualche tempo fa ha cominciato a dipingere, olio su tela, una serie di attori e attrici hollywoodiani fra i più importanti degli anni 1930-1950. Di ogni divo si descrive la vita e i successi, dando rilievo al film che lo ha reso universalmente celebre.
15,00 14,25

Roberto Carusi

nel mare dell’umanità

Stefano Mura

pagine: 240

Un ritratto in forma di fumetto, nato dal desiderio di raccontare Roberto Carusi a chi non lo ha conosciuto o farne memoria per chi l'ha avuto come amico. Viaggiando attraverso il tempo e i luoghi della sua vita lo conosceremo come uomo colto, elegante, di gran cuore e nel suo spessore culturale e sociale. E scopriremo che la sua vita è stata un lungo naufragare nel mare dell'umanità.
20,00 19,00

Ritratti di-versi

Poesie siciliane e fotografie d’arte

Orazio Minnella

pagine: 132

RITRATTI DI-VERSI [...] Ci si confonde davanti alla ricchezza della portata di un fiume in piena che scorre con impeto come se l’autore volesse scaricare tutto ciò che la vita, di bello o brutto, buono o cattivo, gli ha messo sulle spalle, nel cuore, nei pensieri.
15,00 14,25

L’omu di lu ciuri ‘n vucca

di Luigi Pirandello

Alessio Patti

pagine: 44

15,00 14,25
20,00 19,00

Parrinello huius civitatis Malecti

Origini e microstoria di una famiglia di Maletto 1546-1699

Vincenzo Parrinello

pagine: 262

L 'oggetto della ricerca, una famiglia di Maletto, peraltro affatto di spicco, di un piccolo centro alle pendici dell 'Etna, nel XVII secolo abitato da poche decine di famiglie, potrebbe essere considerato velleitario ed irragionevole. Ciò non solo per la scarsa rilevanza politica ed economica del paese e della famiglia Parrinello ma anche per il limite determinato dalle fonti disponibili. Queste sono appena sufficienti per delineare il profilo, ancorché sbiadito e vago, di una piccola comunità del passato, e notevolmente carenti per conoscere la vita ed il quotidiano delle singole famiglie e delle singole persone vissute in tempo remoto che, rispetto alla grande storia, hanno compiuto una sola impresa: quella di sopravvivere.
18,00 17,10

Moti dell’anima

Rita Malgioglio

pagine: 126

Moti dell’anima è una silloge fatta di versi garbati, che si leggono con facilità e lasciano nei lettori un’impronta lieve, ma tutt’altro che superficiale. Con le parole della vita quotidiana Rita Malgioglio rivela un mondo interiore tanto delicato quanto complesso, capace di commuoversi per un volo di farfalla come di esprimere l’emozione profonda di sentire il tempo trasformare in una sorta di atarassia il ricordo del dolore, lo smarrimento della perdita, le pulsazioni dell’amore. E i versi che nascono, spontanei, non mancano di fare avvertire, spesso, un loro ritmo dentro e fra le parole, fino a suscitare, inattesa, improvvisa, una reazione emotiva. Rifuggendo ogni equilibrismo lessicale, la poesia di Rita Malgioglio sprigiona il suo fascino perché il lettore sente che non ha nulla da spartire con il frigido funambolismo di tanta cerebralità a buon mercato. Rita ascolta il suo sentimento e lo riporta nei versi allo stadio di natura prima.
14,00 13,30

La scuola cambia il mondo!

Ripensare l’istruzione pubblica sulla scia delle buone pratiche educative

Vincenzo Altomare, Romolo Perrotta

pagine: 248

Al posto centrale che la scuola occupa nelle istituzioni non corrisponde ciò che di fatto rappresenta in termini di crescita educativa. Il rivoluzionario potenziale formativo (e trasformativo delle società) resta vanificato da programmi e metodi obsoleti, da insegnanti scarsamente motivati, da genitori e collettività esclusi, da studenti privati di libera iniziativa e spirito critico. Il risultato è I'asfissia: non il mutamento, ma la reiterazione dei peggiori aspetti sociali. Piccoli aggiustamenti non servono al grande obiettivo di fare della scuola il motore del miglioramento dell'uomo e del pianeta. Occorre ripensarne le finalità, anzitutto, e, da qui, dedurne strumenti, metodi e ruoli dei protagonisti. Non "riformare", dunque, bensì "risostanziare" la scuola (in soli 14 articoli). Questo è il senso del presente volume, resoconto di cinque intensi anni di studio, incontri, confronti.
15,00 14,25

Atti di morte

Franco Fiorucci

pagine: 142

La cronaca quotidiana a volte propone vicende che paiono inventate e sono invece realtà. Ma succede anche che qualche storia vera apparentemente incredibile finisca con l'ispirarne una completamente inventata. Che però potrebbe essere realtà. Come un cane che si morde la coda.
14,00 13,30

In volo sulle ali di una farfalla

Emozioni di un viaggiatore in solitaria

Stefano Mappa

pagine: 174

Dopo aver trascorso molto del mio tempo libero a leggere, documentarmi, e sognare a occhi aperti, in una fredda giornata invernale il desiderio di visitare la Guadalupa ha finalmente preso corpo. La Guadalupa, arcipelago d’Oltremare francese, immerso tra l’oceano Atlantico e il mar dei Caraibi, ospita sei gemme, ognuna con una sua storia, un suo fascino, una sua cultura. Oltre 150 i siti naturali e storici visitati durante questo viaggio in solitaria, seguendo un programma di esplorazioni che mi ha permesso di toccare tutte le isole dell’arcipelago, dove la biodiversità del suo ecosistema, la maestosità dei paesaggi, lo splendore delle spiagge, e gli intrecci secolari delle culture che secoli addietro sono approdate su queste isole, fanno di questo angolo del pianeta una meraviglia tropicale d’impareggiabile bellezza e fascino. Attraverso le pagine di questo diario di viaggio vi accompagnerò alla scoperta dei suoi tesori naturali e storici, seguendo itinerari unici, capaci di sprigionare vibranti emozioni e un’inesauribile carica di energia, la stessa che da secoli inebria la verve di un popolo cordiale, autentico e ospitale.
18,00 17,10

Raven kit

Matt Fabbri

pagine: 76

New York.Un barbone vive in stazione e vede un giorno il fantasma di una bambina sulle rotaie credendo fosse reale. Si butta sulle rotaie per salvarla, ma viene attraversato da un treno e si ritrova in Cina. Incontrerà vari personaggi nel corso della storia e viaggerà in mondi paralleli e mondi diversi.
13,50 12,83
12,00 11,40

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.