Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Libri

L’esultanza dei corpi

Diego Tancredi

editore: EBS Print

pagine: 84

Poesie“L’unica distanza che esiste è quella tra due intenzioni. La geografia tra i corpi si annulla”
12,00 11,40

Come risparmiare al supermercato

Persuasione e Neuromarketing

Sandro Fuoco

editore: EBS Print

pagine: 115

Perché quando entri in uno dei moderni supermercati per fare la spesa finisci spesso per spendere di più di quanto avevi previsto? Quanto sono razionali le tue decisioni di acquisto? Quali sono i metodi e le strategie di marketing che il tuo supermercato di fiducia e le grandi multinazionali utilizzano per invogliarti a spendere di più? Esistono dei metodi per risparmiare sulla spesa? Andare a fare la spesa al supermercato sembra un'attività innocua, in realtà non è così. Le abitudini e gli stili di acquisto sono diventati una vera e propria "scienza" fra le più studiate al Mondo. La Grande Distribuzione Organizzata è riuscita ad abolire la vecchia lista della spesa. Le tecniche di neuromarketing non consentono di leggere pensieri o condizionare la mente dei consumatori ma, aiutano a comprendere i processi cognitivi che influenzano gli acquisti. Il libro che hai tra le mani non ha la pretesa di essere esaustivo tanto meno scrupoloso negli argomenti trattati ma semplicemente renderti consapevole delle tue scelte di acquisto. Un breve testo che cerca di definire un nuovo modo di fare la spesa.
14,00 13,30

I fiori di Bach

Una medicina senza violenza

Domenico Basta

editore: EBS Print

pagine: 138

I Fiori di Bach sono da sempre considerati come la più perfetta forma di cura, semplice ed allo stesso tempo rivoluzionaria. Considerato molto in anticipo sui tempi, il Dott. Bach durante la sua carriera passò da una medicina convenzionale, alla ricerca di una medicina naturale che potesse favorire la guarigione anche sotto un aspetto emotivo e mentale.
15,00 14,25

Omicidio a fumetti

Franco Fiorucci, Bruno Monticone

editore: EBS Print

pagine: 180

Un fumetto vecchio ma raro e prezioso, venduto ad un’asta miliardaria. Da tutto questo si sviluppa una vicenda-thriller tra due continenti, dall’esito imprevisto e dal sapore d’antan che coinvolge personaggi, ambienti e luoghi diversi. Il tutto in un susseguirsi di colpi di scena.
14,00 13,30

Turkana

Estasi al mare di Giada

Rosy Pozzi

editore: EBS Print

pagine: 160

15,00 14,25

È certamente lui

Gaetano Soldano

editore: EBS Print

pagine: 158

Sisto è emigrato a Torino dal Polesine nei primi anni ’60, vive a Settimo torinese. Ama leggere libri “impegnati”. Viaggia in pullman e nel tragitto incontra gente, pendolari che come lui si recano al lavoro. Vede sempre le stesse persone e così, per gioco, ne crea dei personaggi immaginari, questo suo gioco psicologico, lo catapulterà in una situazione critica, nemmeno Vanna, la donna che ama, riuscirà a salvarlo.
14,00 13,30

Incanti e disincanti

Enrico Caltagirone

editore: EBS Print

pagine: 132

14,00 13,30

Trattàle di poesia

Salvatore Carlucci, Orazio Minnella

editore: EBS Print

pagine: 62

... non bisogna intenderlo come un manuale di poesia né tanto meno un trattato per scrivere versi, ma una via di mezzo fra le due cose, ed ecco che ho coniato un neologismo chiamandolo TRATTÀLE con la seconda A accentata ( che deriva da TRATTato e manuALE) di POESIA. Dialogando con l 'amico e poeta Salvo Carlucci, sono stato spronato a procedere alla stesura di questo libro, e nello stesso tempo, ho coinvolto anche lui, che ha accettato di buon grado di coadiuvarmi in questo arduo lavoro. Mi auguro che possa essere di ausilio a quei giovani che si apprestano ad imboccare la strada verso il meraviglioso mondo della poesia, e perché no, pure a coloro che sentono la necessità di varcare i confini delle proprie conoscenze ed avvalersi dell'esperienza di altri poeti.
12,00 11,40

Xcaso

Andrea Veri

editore: EBS Print

pagine: 282

Prendete una sera a Roma.Prendete il concerto della Band in testa a tutte le classifiche.Prendete 2000 persone che entrano nell’auditorium con voglia di divertirsi, di cantare, bere e ballare. Ritrovatele dopo un paio di ore di incoscienza dentro una stanza buia, insieme ad altre persone mai viste prima, con i polsi legati. Scoprite che quelle dieci persone senza conoscersi e senza sapere chi siano nella loro vita, diventano essenziali per uscire da una situazione drammatica. Scorrendo tra i capitoli emergeranno tutte le situazioni, tutti gli umori, tutte quelle magnifiche o terribili combinazioni che ci offre la vita, concentrate però in pochi attimi dove quello che hai in gioco è la tua sopravvivenza. Una situazione nella quale restare lucidi, mettersi in gioco o semplicemente restare immobili è il dettaglio decisivo che decide la sorte di qualcuno. Se non direttamente la propria. Gli esperti della sicurezza ti dicono come prima regola che il modo migliore per non trovarsi in una situazione di pericolo è quella di evitare di trovarsi nelle situazioni di pericolo. Ecco…in questo racconto non c’è la volontà di andare in un luogo pericoloso, non c’è la curiosità di andare in un posto pericoloso, non c’è niente se non il desiderio di divertirsi ad un concerto. Nessuno si aspetta di ritrovarsi dentro un attentato, soprattutto nessuno è preparato per superarlo indenne. E sono proprio le casualità che orienteranno i destini dei personaggi il fulcro di questo racconto. Incentrato su fortuna e sfortuna, casualità, attitudini speciali e coraggio. Di come tutto finisca dentro uno stanzone buio. Non per scelta di qualcuno.Semplicemente…per caso.
15,00 14,25

Alterità

Pensare l’animale per rimanere uomini

Giovanni Sorlini

editore: EBS Print

pagine: 368

La cultura digitale e l’imperante pensiero biocentrico spingono la riflessione sul mondo animale verso l’idea unica di un’emotiva e sempre più indistinta comunione con loro, eppure mai come ora l’uomo e gli animali che producono i suoi mezzi di sostentamento sono tanto lontani. Una distanza disturbante che ci interroga su questo abbandono, mentre il loro spettro digitale inquieta chi lo incontra nel profluvio di immagini, ora melense ora scioccanti, che ne tradiscono identità e valore. Smarrito il loro distratto padrone, alienati dal paesaggio urbano che nasconde le ultime tracce di cultura rurale, gli animali che abbiamo addomesticato nel corso di millenni, più che nutrire corpi e menti, suscitano ansie e animano conflitti; finiti i tempi in cui abitavano il sogno e animavano la festa, si sono fatti cibo senza corpo. In questa assenza, vacilla l’antico senso di alterità dell’uomo nei confronti della natura e si rafforza per contrappunto il sentimento di colpa verso gli animali che ci nutrono. Nasce così l’esigenza di pensare l’animale domestico in modo più consapevole, di recuperarne l’inestimabile valore sociale, le reciproche appartenenze che millenni di domesticazione hanno prodotto, l’abissale prossimità che ci distingue. Per colmare questa infinita alterità, il testo cerca di superare le contrapposizioni obbligate del pensiero animalista, senza facili moralismi o tentazioni apocalittiche, per raccontare l’arcano rapporto che ci unisce, gli edifici sociali costruiti sulle loro spalle, il misterioso silenzio dell’animale sacrificato che rimanda ad un altrove in cui cercare la nostra più autentica identità di specie e, con essa, la responsabilità e gratitudine che da uomini dobbiamo loro.
20,00 19,00

Psiche e malattia

Come la psiche e le emozioni possono influenzare lo stato di salute del nostro corpo

Domenico Basta

editore: EBS Print

pagine: 142

I dolori sono per alcuni di noi una spiacevole sorpresa poiché il più delle volte arrivano all'improvviso ed inattesi; per altre persone invece, sono una conoscenza sgradita e purtroppo ben nota che li accompagna da tempo. Per affrontare alla radice questi disturbi più o meno dolorosi, è importante conoscerli, comprenderne le cause e soprattutto il linguaggio attraverso cui si manifestano. La cosa più opportuna da fare sarebbe quella di resistere alla tentazione di ricorrere subito ai farmaci che zittiscono il corpo che invece ci sta mandando dei messaggi e richiedendo delle risposte. Con "Psiche e Malattia" si vuole cercare di capire come dare una risposta a quelle che sono le richieste di aiuto del nostro corpo.
14,00 13,30

La fede come sentimento e realtà

Vito Privitera

editore: EBS Print

pagine: 90

Questi scritti sono una parte dei racconti più belli che il Signore gli ha voluto donare nella sua vita. E vuole ringraziare il Signore perché fin dal primo istante ha impresso nella sua vita l'Onnipotente impronta per stabilire un senso di vita cristiana. Fin da piccolo il Signore l'ha fatto camminare nella sua via, dapprima senza rendersi conto della sua esistenza, ma crescendo si e svegliato dal sonno. Quindi ha cominciato a comprendere ogni istante della propria vita così com'era, come Lui gliela aveva donata. Da quel momento in poi spuntarono fuori di se tutte quelle cose che erano dentro, che fino a quel momento non percepiva, dove tutta la sua vita interiore che non sapeva portare all'esterno con le opere. Cosi, comincia il cammino cristiano della sua vita col gettare all'esterno tutti i pensieri pessimistici ed ottimistici per imparare a camminare con gli altri esseri umani.
12,00 11,40

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.